Dal 5 al 9 ottobre l’appuntamento dello Smart Working Day diventa virtuale! Un format completamente on line ma sempre con importanti ospiti e contenuti di qualità.

Tra gli eventi saltati in seguito alla pandemia da Covid-19 ci sono stati anche i consueti eventi annuali del nostro team. Non ci siamo fatti scoraggiare, abbiamo pensato a come ricreare il fortunato appuntamento del “Day” in una nuova veste.

Volevamo permettere di continuare ad affrontare le tematiche che tanto successo hanno riscosso in passato… Ecco quindi “SMART WORKING VILLAGE”!

Non una semplice versione virtuale dell’evento ma l’ideazione di un format unico nel suo genere. Un non luogo fisico dove si respira innovazione e progresso nel mondo del lavoro! Cinque giorni e oltre quindici talk, un evento unico nel suo genere in Europa tanto che ha ottenuto il patrocinio della Commissione Europea e del Comune di Milano.

Un evento virtuale dal 5 all’9 ottobre

Il progetto consiste in una Web Experience, un unico contesto virtuale dove sarà possibile interagire con speaker, sponsor, ambassador e tutti i partecipanti. Garantiremo al pubblico un’esperienza unica nella sua interattività in streaming on line (opzionefree e opzione vip, link a questa piattaforma la registrazione). 

L’iniziativa, della durata di 5 giornate, sarà ancora una volta offerta con la partecipazione gratuita. Restiamo fedeli alla missione del progetto Smart Working Day nato nel 2017: condividere una nuova cultura nel modo del lavoro. Oltre alla partecipazione gratuita, l’organizzazione offre la possibilità di acquistare un biglietto VIP, con accesso alla community Bamboo. Qui sarà possibile rivedere tutte le sessioni dell’evento e accesso a tanti altri contenuti.

Smart Working Village

Il format del “Village”

Lo “Smart Working Village” sarà composto da un convegno webinar plenario e un’area, realizzata con una mappa 2D, in cui i partecipanti troveranno workshop e punti per fare networking.

Sono in programma quattro slot con gli speach dei fondatori – l’ideatore del format Samuel Lo Gioco, l’avvocato giuslavorista Sergio Alberto Codella, Luca Brusamolino e Simone Casella di Workitect e il nomade digitale Giovanni  Battista Pozza – interventi degli sponsor e tavole rotonde tematiche con interviste agli ospiti. Proprio tra gli ospiti avremo i maggiori esperti sullo smart working in Italia, tra cui Antonio Laudazi, Andrea Farè e tanti altri. 

“L’esperienza pandemica senza alcun dubbio ci sta portando a un cambiamento, rovesciando alcune abitudini sociali parte delle nostre abitudini, soprattutto nel lavoro. Per molti non è facile, ma dobbiamo guardare l’accaduto da una nuova prospettiva. Cogliere l’onda per proiettarsi al futuro con maturità, per auspicare a un progresso sano. Per questo abbiamo voluto pensare allo Smart Working Day con il potenziale che il digitale offre. Così nasce il “VILLAGE”: una dimensione in cui conoscere nuovi ambienti dove poter interagire creare relazioni e formarsi, per offrire al mondo del lavoro una proiezione che vede al futuro, mantenendo i valori genuini umani. Per creare progresso c’è bisogno di persone che sappiano OSARE. Noi, con SMART WORKING VILLAGE” lo stiamo facendo” ha annunciato Samuel Lo Gioco.

Quindi lavoro “agile”, implicazioni ambientali che lo smart working si porta dietro, business da remoto, gestione di un team, collaborazione da remoto, leadership, worklife balance e tanti argomenti ancora…

Sempre con focus il futuro del mondo del lavoro dove si preannunciano novità interessanti, alcune delle quali spinte soprattutto dal lockdown forzato dell’emergenza sanitaria. Tra queste abbiamo assistito anche alle assunzioni da remoto, un qualcosa che solo pochi mesi fa era impensabile nel nostro Paese. 

All’interno del “Village” ci saranno sale workshop e spazi dedicati al networking. Un vero e proprio villaggio on line aperto per più giorni, nel quale visitatori ed esperti potranno muoversi e interagire. Vi aspettiamo nella nostra nuova dimensione!

SCOPRI DI PIÙ SU 👉 www.smartworkingvillage.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here